Pian della Mussa

La sorgente dell’Acqua Pian della Mussa si trova in un luogo incontaminato, lontano da qualsiasi insediamento abitativo, a 1.500 metri di altitudine.

Si trova incastonata tra le vette delle Alpi Graie piemontesi a 1500 mt di quota, in una riserva protetta di 240 ettari, in cui è assente qualsiasi attività.

La fonte si trova all’interno di un enorme bacino formatosi dopo l’ultima glaciazione, costituito da rocce granitiche che conferiscono una composizione minerale assolutamente unica.

Sicurezza
La captazione si trova all’interno di un’area di sicurezza protetta da sistemi di allarme e controllata ogni 5 secondi da una sonda che ne analizza la composizione. L’intera opera di captazione e le tubature sono in acciaio inox. La captazione si trova a poche centinaia di metri dall’imbottigliamento, in questo modo si garantisce la salvaguardia delle sue caratteristiche organolettiche.